Blog lavoro Lifestyle

Follow for follow: Come aumentare i follower e i like su Instagram

Come avere più follower e like con la tecnica Follow for Follow che spopola su Instagram.

Si chiama “follow for follow” ed è la tecnica che sta spopolando su Instagram.

I gruppi delle mamme ne vanno matte e gli aspiranti vip del Social non perdono occasione per instaurare un network vincente che possa attirare l’attenzione dei brand.

Ma di cosa si tratta? Cos’è il “follow for follow”?

Follow for follow letteralmente vuol dire “seguire per essere seguiti” ed è un baratto di follower che consente una vertiginosa ascesa della fan base in poco tempo.

Ma perché si ricorre al “follow for follow”?

Si ricorre al follow for follow per aumentare la propria fan base e diventare, così, popolari su Instagram in modo da attirare l’attenzione dei brand al fine di instaurare una sinergia redditizia per entrambi, oltre a conquistarsi quella nicchia di appagante notorietà che fa invidia agli altri e aumenta la propria autostima.

Da quando i social sono nati, infatti, si è amplificata la voglia di condividere con più persone le nostre giornate e i nostri momenti, quelli che una volta raccontavamo solo ad amici e parenti.

Social Network che passione!

Questo raccontarsi, con il supporto di fotografie e di post ingaggianti, è diventato con il tempo virale e le aziende commerciali hanno così fiutato qualcosa che potesse essere per loro redditizio, in termini di brand reputation e di brand awareness.

Community e singoli personaggi sono diventati dei veri e propri testimonal anche di brand altisonanti e soprattutto “paganti”, semplicemente raccontando le proprie passioni ad un pubblico di utenti che nel tempo ha raggiunto numeri più che notevoli.

Il successo di quelli che poi sono riusciti a diventare addirittura degli influencer, ha fatto gola a chi da sempre ha guardato a Chiara Ferragni come al modello social da imitare.

Allora perché non darci una mano tutti e arrivare a migliaia di follower in poco tempo?

Nasce così il follow for follow, un vero e proprio movimento di persone deciso a farsi spazio su Instagram per ritagliarsi il proprio momento di notorietà.

Si entra in una community a tema viaggi o a tema “mondo mamme” etc., e ci si attiene alla regola numero 1, cioè che tutti i componenti devono seguirsi. Diventare dunque follower di tutti i membri della community. In questo modo il numero dei follower comincia a schizzare e già il primo passo verso la notorietà è fatto.

Instagram – il Social Network più in voga del momento

Attenzione, esistono anche la regola 2 e la regola 3: mettere reciprocamente i like a tutte le foto e possibilmente anche commentarle. Insomma un vero e proprio lavoro che ti porta via del tempo ed energia, ma con risultati che non si fanno attendere ad arrivare.

La fan base cresce e cresce anche la possibilità di fare breccia nel cuore di qualche brand, intesa come azienda, che è disposta a pagare per esporre i propri prodotti nelle foto pubblicate dalla community, pur di trovare un canale diretto e vicino al target a cui si vuol mirare. Questa operazione di marketing è tra l’altro molto utilizzata sia per le piccole e medie imprese, che per le grandi realtà.

Ma la tecnica follow for follow funziona davvero?

Da diverse sperimentazioni sembra che dopo un’impennata di follower iniziale, la curva sia destinata a scendere.

Inevitabilmente, infatti, si perde di vista il contenuto e diventi spettatore “forzato” di storie e foto che probabilmente non ti interessano neanche.

In definitiva, chi vuol intraprendere un business di successo su Instagram, può anche farsi supportare dal follow for follow, ma deve innanzitutto avere ben chiaro il contenuto da comunicare e l’obiettivo da traguardare.

Probabilmente una buona storia da raccontare non ha bisogno di questo escamotage, ma sicuramente può essere un modo per cominciare a farsi spazio sui social.

Chi sono

Dietro la Donnariccia c’è il lavoro creativo di una sognatrice freelance che ama la scrittura e il modo di raccontare il mondo con i colori e le sensazioni di chi non teme le sfide.
Sono una copywriter che scrive per gli altri e per sé con la passione di chi ha voglia di mettersi in gioco costantemente e che non si accontenta della solita routine.
Contattatemi se avete bisogno di uno storytelling per il vostro brand, di una consulenza per affrontare la giungla del web o se avete una storia da raccontare, ma vi mancano le parole. Ecco quelle le metto io!

Un commento su “Follow for follow: Come aumentare i follower e i like su Instagram

  1. Pingback: Come passare da una community Instagram ad un progetto più grande. – La DonnaRiccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: