Italia Viaggi Week-End

I week end di Primavera: mare, lago o montagna?

L’inverno comincia a dare finalmente segnali di cedimento e con i primi raggi di sole primaverili comincia la voglia di uscire dal guscio e andare al mare o in posti che ci ricordano la bella stagione.

Il risveglio comincia ad essere più piacevole se nella stanza entra la luce del mattino e non la nebbia e il buio invernale, ci sembra che gli uccellini cantino solo per noi, anche se spesso è frutto della nostra immaginazione e in realtà si tratta di una sirena in lontananza.

Fatto sta che ci vien voglia di fare i bagagli e partire per qualche destinazione, anche vicina, ma che ci consenta di cambiare aria.

Allora dove andiamo nel week end?

Io preferisco il mare, quando si comincia a sentire l’ebrezza primaverile il mio pensiero va al mare, una passeggiata su un lungomare per sentirne l’odore, l’immensità che lo circonda e i suoi colori così rilassanti. Non importa in quale parte dell’Italia siete, prendete auto o treno o qualsiasi mezzo che avete a disposizione e raggiungete la costa più vicina. Concedetevi 2 giorni di relax anche solo ad ammirare il mare e l’orizzonte fino a perdervi dentro, nell’immensità del suo panorama. Ritornerete rigenerati.

Week end al mare
Mare al tramonto

Per chi invece non ha voglia di muoversi fino alla costa, una buona alternativa è il lago. Ho parlato in uno dei miei articoli del lago di Garda come un posto assolutamente da visitare. Per la sua estensione dà comunque la sensazione di vastità, di aria, di respirare oltre ad avere posti davvero caratteristici da visitare. L’Italia è ricca di laghi dove poter fare una gita fuori porta conciliando il verde della natura con la vista incantevole degli orizzonti lacustri.

Il lago in Primavera
Week End al Lago

La montagna è un “evergreen” in ogni senso. Molti considerano la montagna come posto dove poter andare a sciare d’inverno, negli ultimi anni invece si sta rivalutando l’idea di vacanza in montagna anche in primavera e in estate, quando i prati sono verdi e i fiori esplodono nei loro mille colori. Andare a passeggio lungo il corso dei fiumi, incrociando di tanto in tanto cascate di acqua gelida e refrigerante, è un’esperienza sicuramente da fare, soprattutto nelle giornate più afose, quando la città diventa un girone infernale.

montagna.jpg

Insomma l’Italia è fatta di mille paesaggi incantevoli, tocca a noi decidere se restare incollati ad uno schermo del cellulare ad accontentarci della realtà virtuale oppure decidere di VIVERLA!

Annunci

0 commenti su “I week end di Primavera: mare, lago o montagna?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: