Il Riciclo: come fare il Portamatite

Il Portamatite con materiale di riciclo.

Non buttiamo via niente e utilizziamo materiale di riciclo come contenitori di alluminio o vasetti di vetro per creare oggetti utili per la nostra casa.

Cosa serve:


Portamatite con materiale di riciclo
  • Un barattolo di alluminio
  • Colla a caldo
  • Pannolenci colorati
  • Striscia di pizzo
  • Perline

Oppure

  • Un pezzo di jeans
  • Bottoni colorati

Tagliate il pannolenci (o la pezza di jeans) in base alla dimensione del barattolo e incollatelo con la colla a caldo.
Tagliate poi la striscia di pizzo affinchè sia sufficiente per girare intorno al barattolo e incollarla. Ritagliate dei fiori, o altre decorazioni, sul pannolenci di un altro colore e incollate al centro delle perline (o paillets in base a quello che desiderate).
Incollate anche i fiori dove meglio preferite sul barattolo.
La stessa cosa può essere fatta con un pezzo di jeans, dove, per renderlo più casual potete incollare dei semplici bottoni colorati o di varia dimensione.

Annunci

0 commenti su “Il Riciclo: come fare il Portamatite

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.